Covid19 - fase 2
come effettuare la

misurazione della temperatura corporea

Finalmente il governo ha varato le linee guida per la riapertura di aziende e uffici.

Per essere pronti alla ripartenza occorre prepararsi per tempo e organizzare tutte le misure specifiche richieste dal decreto, così da essere autorizzati alla riapertura, nel rispetto delle indicazioni date.

Nello specifico è richiesto che si preveda un sistema di controllo degli accessi di dipendenti, clienti e visitatori, in modo da assicurarsi che le persone che accedono ai locali aziendali indossino i presidi richiesti e non abbiano una temperatura corporea superiore ai 37,5 gradi.

Come si può rilevare la temperatura corporea in sicurezza di visitatori e dipendenti?

In aziende piccole e ambienti con bassissimo afflusso di persone, la misurazione termica covid solitamente viene effettuata con un semplice termometro digitale laser.

Se però l’afflusso è costante e le persone da misurare sono molte, occorre strutturarsi con sistemi professionali di misurazione sicura della temperatura: telecamere termiche e sistemi termografici.

Le telecamere termiche infatti sono lo strumento più utilizzato anche in ospedali ed aeroporti per circoscrivere la diffusione del coronavirus.

Ricevi una Consulenza GRATUITA sui sistemi di misurazione della temperatura anti Covid19

Cosa prevedono le linee guida per lo svolgimento dell’attività lavorativa nella fase 2

Unitamente agli accorgimenti inerenti allo svolgimento dellattività lavorativa, nel novero delle misure indicate nel Protocollo condiviso spiccano le misure inerenti alle modalità di accesso alle aziende stesse. In particolare, la procedura operativa prevede le seguenti regole[1]:

  • Possibile controllo della temperatura corporea al momento dell’accesso in azienda dei lavoratori e dei soggetti che a vario titolo intendono accedere ai luoghi e alle pertinenze dell’azienda;
  • Stringente divieto di accesso qualora la temperatura corporea risulti superiore ai 37,5°;
  • Isolamento momentaneo - nel rispetto delle condizioni di cui si dirà infra - del soggetto in esame al quale deve essere fornita una mascherina (laddove non ne sia già in possesso). Il soggetto non deve recarsi nell’infermeria di sede, ma contattare tempestivamente il proprio medico curante e seguire le indicazioni dallo stesso fornite.

Come si misura la temperatura con una termocamera in sicurezza?

1

E’ consigliato creare un percorso obbligatorio in cui indirizzare tutti i dipendenti / clienti. Le persone, così facecndo, devono passare una alla volta davanti allo strumento per la misurazione, togliendo cappellino e occhiali.

2

Gli individui che mostrano, attraverso le immagini video, delle possibili sintomatologie di febbre, vengono accompagnate in zone separate dal personale per eventuali accertamenti.

Ricevi un Preventivo GRATUITO della Termocamera più adatta alle Tue Esigenze e alla Tua Attività

COVID19: Quale tipo di telecamera termica è meglio utilizzare?

In commercio è possibile trovare numerosissime tipologie di termocamere e scanner termici per la misurazione della temperatura corporea; che spaziano dalle poche decine, fino alle migliaia di euro.

Scegliere il sistema migliore per adeguarsi alle richieste della linee guida della fase 2 dell’epidemia del nuovo coronavirus, risulta spesso difficile e frustrante.

In commercio è possibile trovare numerosissime tipologie di telecamere termiche e scanner termici per la misurazione della temperatura corporea; che spaziano dalle poche decine, fino alle migliaia di euro.

Scegliere il sistema migliore per adeguarsi alle richieste delle linee guida della fase 2 dell’epidemia del nuovo coronavirus, risulta spesso difficile e frustrante.

Partiamo quindi dalle richieste che deve soddisfare la nostra telecamera termica: la termocamera deve innanzitutto assicurarci una rilevazione precisa della temperatura, deve essere chiara, facile da usare, consentire di rispettare le distanze, rispettare la privacy e garantire all’operatore che la gestisce di lavorare in sicurezza.

Scartiamo quindi subito tutti i prodotti manuali di fascia bassa e i termometri, che richiedono di avvicinarsi a meno di un metro dalle persone che si vogliono misurare.

La Telecamera Termica Bi-Spectrum

In questi mesi di quarantena noi di Deletron abbiamo accolto e soddisfatto le esigenze di numerose aziende, strutture ospedaliere, stazioni e aeroporti, che (non potendosi fermare) hanno già previsto e installato un sistema efficace di misurazione della temperatura all’ingresso dell’azienda.

Consultandoci con il nostro team legale e dopo numerosissime prove sul campo in condizioni reali, la soluzione migliore che abbiamo identificato e che potete vedere installata già all’ingresso di diversi ospedali e case di cura si avvale di una Termocamera Bi-Spectrum.

Sicura

Misurazione della temperatura corporea a distanza e senza contatto

veloce

Da 1 a 3 secondi per il rilevamento della temperatura di tutte le persone che passano

semplice

Predisporla, installarla, usarla è facilissimo e può essere spostata in caso di necessità

Efficace

Garantisce una precisione della misurazione con un margine di errore di massimo 0,5 gradi

economica

Grazie al DECRETO LEGGE 8 aprile 2020 rientra tra i dispositivi con il 50% di recupero del credito

precisa

La doppia ottica consente una rilevazione automatica del viso, dove effettuare la rilevazione

Perchè la termocamera Bi-Spectrum è il miglior strumento di rilevazione della temperatura corporea anti Covid19

Disponibili in versione Turret e Bullet, questi dispositivi garantiscono un’accuratezza inferiore a 0,5°C (0,3°C con black body) in un range di temperatura 30/45°C, fornendo dunque misurazioni estremamente precise.

L’elevato livello di accuratezza è garantito dalla tecnologia Bi-Spectrum, la quale permette la combinazione simultanea di due algoritmi di tipo Deep Learning:

Sensore da 4MPx con analisi evoluta della misurazione termica

Il sensore da 4Mpx, consente una visione della scena con un eccellente livello di dettaglio. L’analisi evoluta permette di catturare fino a 30 volti simultaneamente nella scena.

Soggetti multipli verranno identificati velocemente e contemporaneamente, risultando molto utile per applicazioni in ambienti affollati.

Riconoscimento facciale per azzerare falsi allarmi sulle temperature

funzionamento telecamera termica bispectrum

ll sensore termico studiato per questa soluzione garantisce la misura della minima differenza di temperatura inferiore a 0.04°C.

Questo è l’unico modello di telecamera termica che non produce falsi allarmi.

 

L’algoritmo realizza la rilevazione della temperatura con un’accuratezza inferiore a 0.5°C ma è possibile migliorare ulteriormente l’accuratezza fino a ±0.3°C con l’utilizzo di una Black Body, strumento di calibrazione che consente una calibrazione costante durante le fasi di misurazione della temperatura corporea. L’abbinamento con il Face Detection permette la discriminazione di sorgenti calde presenti nella scena.

TELECAMERA TERMICA: Dove installarla

Le nostre termocamere sono leggere e facili da installare, anche su di un treppiede.

In questo modo è possibile sorvegliare sia l’ingresso, che eventuali zone di passaggio.
In alternativa è possibile avere anche la telecamera termica portatile, per sorveglianti che seguono più ingressi separati.

Grazie alla sensibilità del sensore termico, la telecamera termometrica Bi-Spectrum è in grado di analizzare anche gruppi di persone in movimento, evidenziando con un allarme e una segnalazione visiva a monitor nell’eventualità dell’identificazione di persone con temperatura superiore a 37,5 gradi.

Può essere inoltre allineata al sistema di controllo degli accessi esistente, impedendo l’ingresso nel momento in cui la termocamera dovesse rilevare un allarme.

Inoltre la tipologia di ripresa senza registrazione consente di rispettare la privacy dei clienti e dei dipendenti, consentendo comunque un alto standard di sicurezza.

Grazie alla sua semplicità di utilizzo e facilità di installazione, la termocamera Bi-Spectrum è adatta all’utilizzo in ogni tipologia di attività ed azienda.

Ecco alcune delle attività dove è già presente una telecamera termica per il controllo degli accessi:

Supermercati
Palestre
Studi Medici
Ingresso Edifici
Aeroporti
Stazioni
Ospedali
Ingresso Aziende